ARXivar, gestione ciclo passivo

ARXivar permette una semplice ed immediata gestione del ciclo passivo.

Il software ARXivar integra nativamente un modulo di workflow e conservazione sostituitiva per gestire l'archivio digitale della documentazione aziendale.

ARXivar è integrato grazie a connettori nativi ai principali gestionali ed ERP per facilitare al massimo la gestione del ciclo passivo. Al momento della registrazione, il connettore intercetta i dati di profilazione nel momento stesso in cui il documento viene registrato sul gestionale, senza che debbano essere in alcun modo modificate le procedure di inserimento.  Attraverso un'apposita stampante viene prodotta un'etichetta che riporta tutti di dati necessari ed un barcode. L'operatore deve solo applicarla, sostituendo la tradizionale timbratura.

La scansione dei documenti può essere fatta in maniera massiva ed il software ARXivar effettuerà automaticamente le corrette associazioni. Questa metodologia è applicabile a tutti i documenti cartacei tipici del ciclo passivo: ordini, conferme, bolle, fatture... 

I metadati e l'immagine sono anche automaticamente pronti e completi per un ciclo di conservazione sostitutiva.

Scopri di più sulla gestione Ciclo passivo: scarica brochure